Il tuo carrello:
0 Libri
Totale ordine: €0.00
           
Sentimentale arrow Brontolo Spaccia e Biancaneve Fa la Doccia con Tutti



Brontolo Spaccia e Biancaneve Fa la Doccia con Tutti

Anno: 2010
Lingua: ITA
Corrado Sobrero ( dbooks.it )
Prezzo: €5.00

Chiedi un'informazione riguardo questo libro

Nicco e Kappa, restauratore di nani da giardino il primo e giornalista free lance, romanziere inconcludente e gay cinico il secondo, hanno un problema: i nani hanno preso una brutta piega e sono diventati spacciatori di droga. Invischiati loro malgrado in una storia troppo grande e pericolosa, i due amici devono fare i conti con delinquenti dai soprannomi etnici, la ricerca eterna dell'hobby perfetto e il grande amore non corrisposto, in un romanzo noir cinico sentimental-thriller che alterna riflessioni profonde quanto surreali a momenti di azione pura.

 

Corrado Sobrero è autore di numerosi racconti e romanzi quali " Nevica sull'Isola di Baro" (Manni Editori, 2006), "Il Pulcino Bolscevico" (La Carmelina Edizioni, 2009) e "Il mercante di vaniglia" (Edizioni 0111, 2009).

 

Formato: PDF, ePub e Mobi


Anteprima gratuita - Brontolo Spaccia e Biancaneve Fa la Doccia con Tutti (0,50 MB)

Recensioni Clienti:

Valutazione media: 4

manager  (Mercoledì, 19 Ottobre 2011)
Valutazione: 5
***Da parte di elliex***
Perché bisogna leggere "Brontolo spaccia..."

1.Perché è ambientato a Busto Arsizio, la
amena località del Varesotto misteriosamente snobbata dalle Guide Touring. Tutti almeno una volta dovrebbero mettere piede a Busto, dico io. E questa
frizzante narrazione restituisce colore a una terra ingiustamente sottovalutata.
2. Perché scardina un bel po’ di triti luoghi comuni sugli
omosessuali maschi, il che non è poco.
3. Perché la letteratura sui nani da giardino è davvero ridotta. Tra la bibliografia più
significativa possiamo citare i tomi "La guerra dei nani" di Heitz Markus, e "Biancaneve in fuga dai nani" di Ilenia Tiozzo. Si
sentiva il bisogno di un approfondimento analitico sulla psicologia di Brontolo, spesso superficialmente definito come asociale e paranoide.
4.
Perché c’è una storia d’ammore, ma non è che due si baciano tutto il tempo, anzi.
5. Perché (forse) parte del ricavato verrà devoluto
al Fronte di Liberazione dei Nani da Giardino che ogni giorno, sprezzante del pericolo, combatte la sua clandestina battaglia.
6. Perché vale
di più di quello che costa.


njordr  (Martedì, 28 Dicembre 2010)
Valutazione: 4
Nella pubblicità in altrisogni ho visto il titolo del libro ed è stata una tentazione troppo forte, dato che mi piacciono tutti i libri al limite
della narrativa.rnLeggendo i capitoli gratuiti da un lato ci rimasi male perché speravo in altro dal titolo, da un lato la trama cominciava a
prendermi.rnAcquistato il libro non c'è stato nessun pentimento, a parte qualche errore di battitura...rnNon sono un critico, quindi non posso
paragonare il racconto agli altri del genere, ma regge il confronto con altri libri ben più famosi.


kryss  (Mercoledì, 17 Novembre 2010)
Valutazione: 4
Sono arrivato a questo romanzo dopo aver letto il titolo nella biografia dell'autore su Altrisogni. Devo dire che come thriller è un po' atipico:
l'atmosfera non è cupa o particolarmente carica di tensione... anzi, molto leggera. I dialoghi tra i due amici sono surreali proprio come la loro
amicizia, ma questo non è certo un difetto, anzi! Mi ha ricordato molto La strana coppia, con Jack Lemon e Walter Matthau, solo, portata a Milano.
Ottima l'idea dei nani di gesso. Il titolo è spassoso, ma trae in inganno: Biancaneve ha un ruolo minore. Peccato. Comunque ottima lettura.rnrnC.


Leggi tutte le recensioni
Banner
Banner
Banner

Pubblica la tua opera


Istruzioni per la pubblicazione

Registrati per pubblicare le tue opere
Dbooks.it – La nostra filosofia

Dbooks.it nasce con un duplice scopo: offrire libri digitali commerciali, sia editi da noi sia provenienti da altri editori, e fornire uno spazio in cui i nuovi autori possono farsi conoscere al grande pubblico. I nostri ebook possono essere letti tramite qualsiasi computer, con la maggior parte degli smartphone e con appositi dispositivi, gli ebook reader.

Noi di Dbooks.it riteniamo che i libri elettronici non siano solo uno strumento comodo ed ecologico, ma che debbano anche comportare un significativo risparmio per chi li acquista: per questo motivo, i prezzi degli ebook pubblicati da noi sono pari a un terzo del costo di copertina medio dei libri cartacei. A questo prezzo siamo per ora costretti ad aggiungere una quota di IVA pari al 20%, poiché lo Stato Italiano a oggi non riconosce ai libri elettronici il regime di IVA agevolata che viene invece garantito ai libri stampati, a meno che non vengano forniti tramite supporto fisico.

I nostri autori ricevono comunque una percentuale del prezzo di copertina pari a circa il triplo di quella concessa dalle case editrici tradizionali, affinché il loro guadagno resti immutato.

Gli ebook venduti da Dbooks.it sono volutamente privi di sistemi di protezione invasivi. Siamo infatti convinti che la qualità e una corretta politica dei prezzi siano motivi sufficienti per spingere chi è interessato ai nostri libri a comprarli piuttosto che copiarli o scaricarli illegalmente.
Chi siamo
Chiudi